18 ottobre 2021. Nella Gazzetta Ufficiale di oggi è stato pubblicato il decreto del Ministero della salute del 5 ottobre 2021 “Aggiornamento delle tabelle contenenti l'indicazione delle sostanze stupefacenti e psicotrope, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309 e successive modificazioni e integrazioni. Inserimento nella tabella I di nuove sostanze psicoattive”.

A distanza di cinque giorni un nuovo decreto interviene a modificare le tabelle stupefacenti. In questo caso si tratta della Tabella I in cui vengono inserite numerose nuove sostanze e in altre sostanze già presenti viene aggiunta la denominazione propria.

Il decreto non modifica la tabella dei medicinali.

Il decreto è pubblicato nella pagina Norme ed altro/2021 del sito

13 ottobre 2021. Nella Gazzetta Ufficiale di oggi è stato pubblicato il decreto del Ministero della salute del 30 settembre 2021 “Aggiornamento delle tabelle contenenti l'indicazione delle sostanze stupefacenti e psicotrope, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309 e successive modificazioni e integrazioni. Inserimento nella tabella I della specifica indicazione della sostanza AM-2201”.

Il decreto non modifica la tabella dei medicinali.

Il decreto è pubblicato nella pagina Norme ed altro/2021 del sito

21 agosto 2021. Nella Gazzetta Ufficiale di oggi è stato pubblicato il decreto del Ministero della salute del 6 agosto 2021 “Aggiornamento delle tabelle contenenti l'indicazione delle sostanze stupefacenti e psicotrope, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309 e successive modificazioni e integrazioni. Inserimento nella tabella I e nella tabella IV di nuove sostanze psicoattive”.

Il decreto non modifica la tabella dei medicinali.

Il decreto è pubblicato nella pagina Norme ed altro/2021 del sito.

17 agosto 2021. Nella Gazzetta Ufficiale di oggi è stato pubblicato il decreto del Ministero della Salute del 27 luglio 2021 “Entrata in vigore dei testi, nelle lingue inglese e francese, pubblicati nel Supplemento 10.5 della Farmacopea europea 10ª edizione ed eliminazione delle monografie Colecalciferolo concentrato idrodispersibile (0598) e Teobromina (0298)”.

I nuovi testi entrano in vigore nel territorio nazionale, come facenti parte della Farmacopea Ufficiale della Repubblica italiana, dal 1 luglio 2021. Le monografie Colecalciferolo concentrato idrodispersibile (0598) e Teobromina (0298), elencate nella sezione «Testi eliminati», sono eliminate dalla Farmacopea ufficiale della Repubblica italiana dalla stessa data.

Le farmacie non sono tenute a detenere la Farmacopea Europea.

Il decreto e gli allegati sono pubblicati nella pagina Norme ed altro/2021 del sito.

18 giugno 2021. Nella Gazzetta Ufficiale di oggi è stato pubblicato il decreto del Ministero della salute del 1 giugno 2021 “Aggiornamento delle tabelle contenenti l'indicazione delle sostanze stupefacenti e psicotrope, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309 e successive modificazioni e integrazioni. Inserimento nella tabella I di nuove sostanze psicoattive”.

Dispone l’inserimento nella  tabella  I  del  testo  unico  delle  sostanze metossipropamina, BOH-PHP,  etazene,  brorfina,  BOH-2C-B,  5-MeO-AI, PTI-3, metodesnitazene, N-metil-triptamina.

Il decreto e gli allegati sono pubblicati nella pagina Norme ed altro/2021 del sito.